Specchio del Tempo

Ringraziamenti

Un progetto di qualsiasi tipo deve la sua nascita al suo inventore, e questo è fin troppo chiaro.
Ma senza la scintilla non si accende niente, il che è una metafora che sta a significare che tanti fatti, ma soprattutto tante persone, hanno aiutato l'inventore a costruire il suo progetto. Progetto che senza quelle persone non si sarebbe mai realizzato. E' per questo che in questa pagina voglio ringraziare tutte queste persone che per un motivo o anche solo per una parola mi son state d'aiuto.
Nella speranza di non dimenticare nessuno...
"Ringrazio mia moglie per essermi stata a fianco fin dagli inizi, ringrazio Cesare per aver fatto cadere a terra il prototipo di innesto dicendomi che non andava bene, ringrazio Alfredo per la sua gentile collaborazione, ringrazio Evandro che nonostante mi consigliava di stare tranquillo e che avevo già abbastanza problemi, mi ha comunque spronato ad andare avanti, ringrazio Marco che con il suo pessimismo mi ha stimolato a continuare nella speranza che poi non salti fuori con "te l'avevo detto", ringrazio Vanessa per l'aiuto, ringrazio Cesare V. per aver cercato, purtroppo inutilmente, di far partire il progetto su basi finanziarie diverse, e questo non per colpa sua ma per colpa di una persona o troppo miope o tanto lungimirante (solo il tempo ci dirà chi aveva ragione), ringrazio Mimmo per il suo fattivo aiuto, ringrazio Rossana per il suo aiuto indiretto, ringrazio Maurice per averci provato, ringrazio Dodo per la collaborazione passata e futura, ringrazio Domenico per avermi fatto conoscere una persona molto importante, ringrazio Michele per il sito, ringrazio Davide per la collaborazione e la professionalità, ringrazio Lele, fucina interminabile di idee, ringrazio Ivan per le sue foto e ultimo, ma non ultimo, un grazie di cuore alla persona importante che ho menzionato poche righe fa: Grazie Nicola senza di te non sarei riuscito a portare a termine il progetto... grazie di tutto e ancora grazie a tutti."

I.Z.